BioLu azienda agricola biologica


Lavorare la terra con l’agricoltura biologica significa essenzialmente utilizzare una tecnica di coltivazione e un modo di produrre cibo che rispetta i cicli di vita naturali. 
E' proprio seguendo queste linee guida che nasce l'azienda agricola BioLu che produce, trasforma e commercializza cereali, legumi e piante officinali. 

L'azienda agricola  si trova tra l'Irpinia e il Sannio precisamente a Cubante, luoghi di grande fascino, dove si producono sementi di antiche varietà a rischio estinzione come il grano duro “senatore cappelli”, il grano tenero “gentil rosso”, il farro monococco, l’orzo, l’avena, la saragolla. 
Da questa materia prima si ricavano poi farine integrali e semi integrali che trasformano in pasta. 




L'azienda agricola BioLu è incentrata sulla filiera corta caratterizzata da un numero limitato e circoscritto di passaggi produttivi per un vero e autentico "Km 0" per un contatto diretto produttore - consumatore.
Credo che questo sia il modo migliore per garantire al consumatore prodotti freschi, certificati e bio in quanto, in questa azienda agricola, non vengono utilizzati prodotti chimici, concimi, OGM.
BioLu è iscritta nell’Elenco dei Coltivatori Custodi della Regione Campania.




Ho avuto il piacere di conoscere ed apprezzare alcuni prodotti che mi sono stati inviati e precisamente "I grani di Lu" - Semi di Mela trafilati al bronzo e la Farina di grano tenero tipo 1 "gentil rosso" con germe di grano. 



Ho già iniziato a scoprire questi nuovi ingredienti in cucina. Ho pensato, con una parte della farina di grano tenero tipo 1 di preparare una buonissima pizza e poi sicuramente utilizzerò la restante per qualche altra deliziosa ricetta.

Pizza con Farina di tipo 1 "Gentil Rosso"




Ingredienti:

  • 500 g di Farina di grano tenero tipo 1 "Gentil rosso"
  • 300 ml di acqua
  • 8 g di sale
  • 10 g di zucchero
  • 15 ml di olio extravergine d'oliva
  • 1/2 panetto di lievito di birra fresco
  • q.b. salsa di pomodoro
  • q.b. mozzarella
  • q.b. prosciutto
  • origano 

Preparazione


 Aggiungete alla farina di tipo 1 lo zucchero, il sale, l'olio e l'acqua tiepida dove avete fatto sciogliere il lievito di birra. Impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo e lasciate lievitare per 2-3 ore in una ciotola coperto con un canovaccio o con un foglio di pellicola.

Una volta terminata la lievitazione, stendete l'impasto su una teglia antiaderente o foderata con carta da forno e farcite con salsa di pomodoro, un pizzico di sale, mozzarella, prosciutto, origano e altri ingredienti a piacere. 
Lasciate risposare per altri 10 minuti, tempo di preriscaldare il forno a 210°C, e infine cuocete per 15 minuti circa. Buon appetito!!


DISCLAIMER: I prodotti recensiti sono stati inviati gratuitamente. La recensione deriva dall'utilizzo dei prodotti ricevuti. - In particolare ringraziamento alla Sig.ra Nadia Savino dell'Azienda Agricola Biolu



0 commenti:

Posta un commento

Info sulla Privacy