I SALI MINERALI NELLA DIETA QUOTIDIANA...

gennaio 17, 2017



Nonostante i mille impegni non bisognerebbe mai trascurare l'alimentazione. L'energia fisica e mentale per affrontare la giornata la troviamo proprio nel cibo che mettiamo in tavola... È mangiando infatti che assumiamo quelle sostanze che nutrono il nostro corpo e lo rendono fonte di vitalità. Tra queste sostanze ci sono i Sali Minerali, in particolare Magnesio e Potassio, la cui carenza provoca talvolta senso di stanchezza e debolezza.

Purtroppo non è sempre facile seguire una dieta corretta, e spesso preferiamo pasti fugaci che ci fanno guadagnare tempo ma che non ci danno l'energia che il corpo richiede. Per fortuna non è mai troppo tardi per iniziare con le sane abitudini e per imparare a conoscere meglio ciò che mangiamo!




Ad esempio, lo sapevate che cereali, cioccolato e cacao sono tre elementi ricchi di magnesio? Tre ingredienti che potete tranquillamente inserire nella colazione di tutti i giorni per iniziare con un mix di golosità ed energia! Anche la frutta non dovrebbe essere esclusa, in questo periodo reperiamo facilmente kiwi, mele, e frutta secca. La verdura è un altro alimento ricco di magnesio che contribuisce anche al normale funzionamento dei muscoli e del sistema nervoso.

Mentre cercate di riadattare la vostra dieta, o in caso di aumentato fabbisogno di determinati sali minerali, potete contare sull’efficacia di un integratore di magnesio e potassio come Magnosol, che si scioglie facilmente in mezzo bicchiere d’acqua: un valido aiuto nella riduzione della stanchezza e della fatica. E' un integratore di Magnesio e Potassio, utile in tutti i casi di carenza o aumentato fabbisogno di questi elementi.

Il Magnesio è un minerale che contribuisce al normale metabolismo energetico, al normale funzionamento del sistema nervoso ed alla normale funzione muscolare.

Il Potassio è un minerale che contribuisce alla normale funzione muscolare. Una alimentazione non corretta o situazioni di aumentato fabbisogno (eccessiva sudorazione dovuta al caldo o ad aumentata attività fisica o lavorativa, gravidanza, allattamento) possono causare carenze di questi elementi.


You Might Also Like

0 commenti

Visualizzazioni totali

Modulo di contatto

Instagram