Costruiamo una testata per il letto

giugno 04, 2014

E' da parecchio tempo che ci sto pensando....a cosa???...A costruirmi una testata per il letto da sola. Ebbene si' la vecchia che c'era nel mio letto era in alcantara e proprio non mi piaceva più...l'ho tolta e sono rimasta senza niente...ora devo pensare a come sostituirla...visto che un letto con la testata è particolarmente comodo, in quanto permette di appoggiare la testa per leggere, ascoltare la musica o guardare la televisione, stando comodamente a letto. Ho spulciato tra i miei libri di bricolage e ho trovato alcuni consigli utili su come realizzare una testata..e vorrei condividerli con voi...per poi vedere se qualcuno riesce veramente a realizzarla ed a valorizzare la propria camera da letto:

Materiale occorrente: 
  • Una tavola di legno im multistrato di circa 1 cm. di spessore e grande 170x70 cm. (bene per un letto matrimoniale). 
  • Un foglio di gommapiuma grande 170x70 cm. e di circa 5/10 cm. di spessore (più spessore ha e più sarà imbottita). 
  • Stoffa della fantasia che più vi piace un po' più grande rispetto alla tavola di legno. 
Procedimento:
  • Prima di tutto dovete scegliere le dimensioni: se volete appenderla al muro...circa 70 centimetri di altezza, o che arrivi fino al pavimento... circa 150 centimetri e, ovviamente, che sia della larghezza del vostro letto. 
  • Con una riga ed un metro, tracciate delle linee orizzontali e verticali a distanza di circa 20-25 cm. su una delle facce del legno. 
  • Fate dei piccoli fori con il trapano all’incrocio di queste linee. 
  • Incollate il foglio di gommapiuma a quello di legno, lasciando asciugare il tutto per uno o due giorni. 
  • A questo punto ci dedichiamo alla stoffa che dovrà essere di dimensioni maggiori rispetto a quelle del legno, in quanto andrà rivoltata sul retro per poterla fissare. 
  • Appoggiate il rivestimento su un piano e poggiatevi sopra la testata (dalla parte della gommapiuma). 
  • Prendete i lati della stoffa e rigirateli per fissarli con dei chiodini. 
  • Ora non vi resterà che prendere dello spago da fissare ad un ago (di dimensioni molto grandi) e farlo passare dai fori fatti precedentemente; fate passare lo spago (o filo di lana) all’interno di un bottone e rinfilatelo al contrario per farlo sbucare dalla parte del legno: questa operazione andrà effettuata per ogni buco da voi creato. Tiriamo leggermente lo spago in modo che il bottone affondi nella gommapiuma, poi annodiamo. Dovreste aver ottenuto a questo punto un bellissimo effetto trapuntato 
  • Ora la testata è pronta, non vi resta che appenderla al muro all'altezza desiderata....e complimenti per il vostro capolavoro!!!^_^

You Might Also Like

0 commenti

Visualizzazioni totali

Modulo di contatto

Instagram